Festa a Oxford per i 50 anni del film The Italian Job

Celebrità e Vip celebrano grande interpretazione delle 3 Mini

Redazione ANSA

Grande festa ad Oxford, la 'casa' della Mini, per celebrare i 50 anni dall'uscita del film The Italian Job e il 60mo compleanno della innovativa city car creata alla fine degli Anni '50 dal geniale Alex Issigonis. Era il giugno del 1969 quando a Londra venne proiettata in prima visione questa originale (e copiatissima) pellicola che vedeva tre Mini scatenate sulle strade di Torino, impegnate in inseguimenti mozzafiato non solo sulle strade della città, ma anche all'interno di una galleria per lo shopping, trai tavolini di un bar, sulle scalinate di una chiesa, su una diga che attraversa il Po, sul tetto di un palazzo dell'esposizione Italia 61 e perfino sulla pista sopraelevata all'ultimo piano del Lingotto.

Come raccontano gli esperti in storia del cinema - basandosi sui documenti dell'epoca e sui recenti racconti dei protagonisti (il produttore, premio Oscar, Michael Deeley, il responsabile per la gestione delle auto David Salamone e l'attore Michael Caine) - The Italian Job coinvolgeva la Fiat, in quanto la sceneggiatura raccontava il colpo di tre ladri inglesi, arrivati a Torino per derubare da un furgone blindato gli stipendi della Casa automobilistica torinese. Il capoluogo piemontese era stato scelto perché già all'epoca la città era dotata di un sistema semaforico a gestione centralizzata, indispensabile per creare (come si vede nel film) l'enorme ingorgo in cui solo le Mini erano in grado di 'sgattaiolare'. Alla festa di Oxford saranno presenti Deeley, Salamone, l'attore Robert Powell, Hazel Collinson moglie del regista Peter Collinson. Sono previsti 300 ospiti, compresi proprietari di Mini classic a cui verrà indirizzato un messaggio dal protagonista di The Italian Job Michael Caine, registrato appositamente per l'evento. Oltre alle 3 Mini saranno presenti altre auto che erano sul set nel 1969, una Jaguar E Type, una Aston Martin DB4 Cabriolet e una Lamborghini Miura.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA