Con Yescapa sbarca anche in Italia il camper sharing

Iniziativa tra privati, dai minicamper ai furgoncini

Redazione ANSA

ROMA - Chi ha detto che lo sharing è solo per le auto? Grazie a Yescapa, da oggi anche in Italia sarà possibile viaggiare condividendo camper, van e furgoni camperizzati tra privati.

La piattaforma online mette in contatto i proprietari di veicoli ricreazionali con i viaggiatori di tutto il mondo, proponendosi come intermediario di fiducia e assicurando una soluzione chiavi in mano per un viaggio in camper in totale libertà e sicurezza.

A distanza di 5 anni, quella che nacque come un'avventura emozionante si è trasformata oggi in una realtà imprenditoriale, con oltre 150mila utenti e più di 5.000 veicoli messi a noleggio in tutta Europa, in particolare in Francia, Spagna, Regno Unito e Germania. Dal 2012 al 2018, Yescapa ha effettuato circa 200.000 giorni di noleggio, che equivalgono a 540 anni di viaggi on-the-road.

Yescapa permette ai proprietari di camper di inserire il proprio annuncio gratuitamente, impostando le proprie tariffe. I viaggiatori possono così scegliere tra un'ampia gamma di veicoli: dal grande camper per la famiglia dotato di ogni comfort, al minicamper, ai furgoncini Volkswagen. Il giorno della partenza, proprietario e viaggiatore si incontrano per la consegna delle chiavi, l'ispezione del veicolo e la firma del contratto: a questo punto, il proprietario riceve la sua remunerazione e il viaggiatore si gode il suo road trip. Il tutto senza dimenticare la sicurezza: Yescapa verifica i documenti degli utenti e offre la migliore assicurazione camper multi-rischi per tutto il periodo di noleggio nonché un'assistenza stradale 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA