in Europa vendute 1 mln di auto ad alimentazione alternativa

Anfia, 6% del mercato nel 2017, crescita del 39%

Redazione ANSA

TORINO - Nel 2017, nell'Unione Europea più Efta, le immatricolazioni di auto ad alimentazione alternativa si avvicinano alla soglia del milione di unità (953.355 unità), in crescita del 39% (265 mila in più rispetto al 2016). Lo sottolinea l'Anfia in un Focus Focus sul mercato auto ad alimentazione alternativa in Ue-Efta.

Nell'area Ue15 la quota delle auto ad alimentazione alternativa è del 5,8%, mentre nell'area dei Nuovi Paesi membri del 4,1%. Nell'area Efta invece più di un quinto del mercato è composto di auto ad alimentazione alternativa (21,2%). Nell'Ue la quota si attesta al 5,7% del mercato, che sale al 6,2% se si include Efta (4,6% nel 2016). Nell'Ue/Efta quasi la metà del mercato delle auto ad alimentazione alternativa è composto da auto ibride tradizionali (48%), mentre il peso delle auto elettriche sul totale delle auto ad alimentazione alternativa rimane in linea con quello del 2016, con una quota del 30,1%.

Le vendite del segmento crescono del 38,7%. Le auto elettriche conquistano il 14,2% del mercato ad alimentazione alternativa e le auto ibride plug-in il 15,1%. La crescita maggiore del mercato delle auto ad alimentazione alternativa si registra nell'area dei nuovi Paesi Membri, +72%. Con quasi 51 mila immatricolazioni, l'area rappresenta solo il 5% del mercato europeo. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA