Mobilize, il futuro sarà una gamma si servizi completi

Luca De Meo, cambia approccio all'uso auto per nuove generazioni

Redazione ANSA MILANO

Un sistema integrato di servizi al servizio di un nuovo uso dell'auto, per Mobilize che punta dritta al futuro dell'automotive e condivide i propri ambiziosi obiettivi. Se infatti a gennaio 2021, il Gruppo Renault aveva presentato il piano Renaulution, che si prefigge lo scopo di consolidare la posizione dell'intero Gruppo come azienda competitiva, tecnologica e responsabile, Mobilize avrà il compito posizionare questo processo all'interno dei nuovi valori della mobilità. "Mobilize - ha commentato Luca De Meo, CEO di Renault Group - rappresenta una nuova generazione di azienda automotive. Dovremo cambiare l'approccio all'utilizzo dell'auto e colmare il divario che ora esiste tra i costi di gestione e l'uso effettivo di un veicolo. E' la prima volta in 120 che Renault crea un nuovo marchio da zero, anche se Mobilize può contare su tutte le competenze del Gruppo".
    In particolare, in un contesto di grandi cambiamenti per l'industria automotive, Mobilize è chiamata a sviluppare un nuovo modello di business, questa volta basato sul cosiddetto principio VaaS (ovvero Vehicle-as-a-Service), pensata non solo sul prodotto strettamente inteso ma su un'offerta completa e che ha per protagonista un ecosistema software integrato. In pratica, concentrandosi sull'uso piuttosto che sulla proprietà del mezzo, Mobilize offre servizi che consentono di soddisfare tutte le esigenze con soluzioni di mobilità più facili, più accessibili, più ecologiche e pensate per essere più convenienti e rendere la mobilità elettrica a portata di tutti.
    "Mobilize vende servizi e non veicoli - ha spiegato Clotilde Delbos, ceo di Mobilize - con un approccio che consente di generare ricavi ricorrenti e di ridurre il TCO per i nostri clienti. Abbiamo scelto di coprire gli elementi della catena del valore della mobilità che hanno il maggior potenziale di crescita e margine. Pertanto, con il modello VaaS e basandoci su un ecosistema software integrato, proponiamo una gamma di servizi che vanno dalle soluzioni di finanziamento all'assicurazione, passando per l'energia e la manutenzione. Il veicolo diventa una piattaforma di servizi, consentendo di triplicare il fatturato generato nel corso del suo ciclo di vita".
    Sul fronte prodotto 'tradizionale', Mobilize sviluppa anche i propri veicoli che vedranno la luce a partire dal prossimo anno e in chiave 100% elettrica. I veicoli, pensati per un traffico 'privato' ma anche commerciale e di consegna dell'ultimo miglio, sono sviluppati da un team di designer e ingegneri interni, guidati da alcuni principi fondamentali come la sostenibilità, la capacità di aggiornamento 'over-the-air', la facilità di pulizia, manutenzione, riparazione e un impronta ambientale ridotta.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie