Citroen C3 Aircross,design più audace per il suv tailor made

Nuova versione con 70 personalizzazioni, design da Cxperience

Redazione ANSA ROMA

Carattere deciso, design distintivo: nuovo Citroën C3 Aircross esprime tutta la sua originalità con un nuovo stile, nuovi elementi di personalizzazione ed un elevato comfort a bordo.
    Con oltre 70 differenti combinazioni, viene soddisfatta l'esigenza di valorizzare il gusto individuale, sia esternamente sia nell'abitacolo.


    L'ultima generazione di questo modello conferma i principali elementi stilistici distintivi con cui il compatto suv ha fatto il suo esordio, ma che adesso gli conferiscono un carattere ancora più assertivo.
    Ad iniziare dall'altezza dal suolo rialzata e dalle ruote di grandi dimensioni, per esaltare il concetto di forza e sicurezza che gli inserti protettivi inferiori su passaruota e paraurti indicano ancora con più chiarezza. Sul tetto, le barre firmano i tratti da autentico suv, ma è frontalmente che nuovo Citroën C3 Aircross mostra un carattere ancora più forte.
    Il nuovo design del frontale, robusto, moderno e distintivo, è ispirato alla concept car Cxperience e rappresenta con convinzione l'immagine della marca. Riconoscibile al primo sguardo, si distingue per i proiettori su due livelli, collegati tra loro dai doppi profili cromati che si prolungano a partire dal logo con il double chevron che domina la calandra centrale.
    Un design che richiama i codici di C3 e di nuova C4 ma conferisce un aspetto più deciso. I proiettori a LED offrono ulteriore luminosità e sicurezza, aumentando la sensazione di protezione.
    Proprio sotto questa nuova raffigurazione dell'identità Citroën, una nuova griglia del radiatore, dal motivo geometrico inedito, si estende imponente fino alla nuova protezione grigio-argento con inserti colorati integrati che si presta a proteggere la parte inferiore. La coerenza di questa visione d'insieme ispira compattezza, nel contempo robustezza grazie al cofano alto ed orizzontale.
    Posteriormente, ritroviamo la coerenza della protezione nella zona inferiore: un riparo per i contatti nelle manovre in città ed un invito ad esplorare nuovi territori nel fine settimana.
    Sono ben 70 le combinazioni possibili per l'esterno, per fare in modo che il risultato finale sia specifico e distintivo, grazie a: 7 colori per la carrozzeria, 3 dei quali nuovi e quattro Pack Color e due tinte per il tetto a contrasto (bianco oppure nero).
    Anche i cerchi si prestano a rendere ancora più dinamico il design, grazie a due differenti dimensioni, da 16" e 17" con finiture diamantate o full black per entrambi. Il risultato finale propone in questo modo rispettivamente un look più raffinato oppure più deciso.
    L'evoluzione delle scelte di personalizzazione prosegue nell'abitacolo, grazie a 4 differenti ambienti interni: l'ambiente di serie, essenziale e sobrio; l'Urban Blue, espressione di modernità e benessere a bordo; il Metropolitan Graphite, confortevole e trendy ed infine l'Hype Grey che punta sulla raffinatezza. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie