Mercato Usa, nella pandemia i clienti domandano più suv

Per iSeeCars Chevrolet Trailblazer si vende più rapidamente

Redazione ANSA ROMA

La particolare situazione del mercato Usa, colpito prima dall'arresto delle attività durante il lockdown e poi dal mutamento dell'atteggiamento dei consumatori, sta influenzando anche le particolari classifiche che vengono stilate dai professionisti del settore per valutare la rapidità di smaltimento degli stock. Come evidenziato dagli analisti del sito specializzato iSeeCars.com, alcuni modelli restano fermi per lungo tempo nei piazzali delle concessionarie che - va ricordato - in quel Paese lavorano soprattutto con la pronta consegna e, quindi, hanno una vasta disponibilità di modelli da consegnare subito al cliente. Altri, invece, vengono definiti da iSeeCars.com delle vere 'meteore' che arrivano dal dealer, restano pochi giorni e vengono rapidamente venduti. ''Il numero di giorni in cui un'auto nuova rimane sul piazzale fornisce una indicazione della domanda del veicolo - spiega Phong Ly, CEO di iSeeCars - e tempi rapidi tdi vendita possono essere legati all'interessa che circonda un modello appena lanciato, oppure perché ha una reputazione consolidata o, ancora, per arriva sul mercato dopo una assenza dovuta alle interruzioni della produzione per la pandemia''. E dalle classifiche di iSeeCars.com arriva una sorpresa, peraltro già anticipata da altre analisi: dei 12 modelli più ricercati, che si vendono più rapidamente, 11 appartengono tutti alla categoria dei suv, destinata - come già indicato - a diventare preponderante nel giro di pochi anni. In prima posizione si colloca il Trailblazer appena presentato da Chevrolet, che rimane in media sul piazzale dei rivenditori solo per 19,0 giorni contro una media del settore di 96,9 giorni. Al secondo posto il suv Kia Telluride (25,7 giorni) seguito da un altro modello della Casa sudcoreana, il Seltos (31,3 giorni). Al quarto posto si piazza il suv Honda CR-V Hybrid (35,2 giorni) seguito da un altro sport utility di nazionalità sud coreana, lo Hyundai Palisade (39,0 giorni). Bisogna arrivare al sesto posto per trovare un modello, o meglio un suv, di origine europea: è il Mercedes GLB che resta nei piazzali dei dealer della Stella a Tre Punte per una media di 40,5 giorni. Segue l'unica berlina, la Chevrolet Bolt EV, che ha creato un certo interesse nella clientela in tempo di Covid-19 per il fatto di offrire la mobilità 100% ad un costo ragionevole (il brand di GM l'ha scontata di 8.500 dollari in aggiunta agli eventuali incentivi).

Il risutato è che la Bolt EV resta in media nelle concessionarie per 41,7 giorni. Ottava pozione per Toyota Rav-4 Hybrid ( 42,5 giorni), nona per Subaru Crosstrek, noto in Europa come XV (44,7 giorni) e decima per Il suv GX 460 di Lexus (46,1 giorni).

Chiudono il suv Buick Encore GX (46,6 giorni) e il Subaru Forester (47,3 giorni).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie