Petrolio: Up, consumi maggio -28%, per benzina -40%

Gasolio per autotrazione -34%

Redazione ANSA ROMA

Nel mese di maggio i consumi petroliferi italiani sono ammontati a 3,6 milioni di tonnellate, con un calo del 28,5% (-1.451.000 tonnellate) rispetto allo stesso mese del 2019. Lo rende noto l'Unione petrolifera specificando che i consumi di carburanti da autotrazione (benzina e gasolio), con ben due giorni lavorativi in meno, sono risultati pari a 1,7 milioni di tonnellate, di cui 0,4 milioni di benzina e 1,3 milioni di gasolio, con una contrazione del 35,5% (-943.000 tonnellate) rispetto allo stesso mese del 2019.

In particolare la benzina totale ha mostrato un calo del 40,4% (-249.000 tonnellate) del tutto analogo a quello della benzina venduta sulla rete rispetto a maggio 2019; il gasolio autotrazione evidenzia invece un decremento del 34% (-694.000 tonnellate) e il gasolio venduto sulla rete del 38,2% rispetto a maggio 2019, in conseguenza di una contrazione più contenuta del gasolio extrarete usato soprattutto per il trasporto merci (-30,4%).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie