Da Suzuki sconti e promozioni per un’estate a due ruote

Sino a settembre campagne e finanziamenti per scooter e moto

Redazione ANSA ROMA

E' un'estate all'insegna delle due ruote quella 2019 proposta da Suzuki Italia. La Casa di Hamamatsu è pronta a lanciare, infatti, un'ampia serie di promozioni e sconti sulle proprie moto e scooter in modo da renderne più 'leggero' l'acquisto e permetterne l'utilizzo già dalla prossima bella stagione. Le iniziative, al via dal primo giugno e in vigore sino a settembre, prevedono varie formule di agevolazioni, finanziamenti e rateizzazioni e riguardano dieci modelli: V-Storm 650 e 1000, GSX-R 1000R, GSX-S 1000 e 1000F, GSX 250R, GSX-R 125, GSX-S 125, Burgman 400 e 650.

''I vari piani - sottolineano dalla Filiale - consentono a chiunque di scegliere la soluzione di pagamento più adatta alle proprie esigenze e di mettersi subito alla guida, pagando poi in comode rate mensili''.

Nel dettaglio, per V-Storm 650 in allestimento standard o XT è previsto in omaggio il Kit Touring (valore 2.000 euro) che comprende: valigie laterali con relativo sistema di fissaggio, borsa da serbatoio ad aggancio rapido, cavalletto centrale, barre paramotore e cupolino touring maggiorato. Per la sport enduro adventure V-Storm 1000, anche nelle varianti XT, Globe Rider e Feel More, e per l'adrenalinica GSX-R 1000 R c'è la supervalutazione di 1.500 euro dell'eventuale moto usata data in permuta. Un contributo che è previsto in 1.000 euro per l'acquisto di GSX-S 1000 e GSX-S 1000F.

Carburante per l'estate praticamente regalato per chi acquista la GSX 250R grazie allo sconto incondizionato di 500 euro, cifra che corrisponde, appunto, a quella necessaria a fare il pieno e coprire circa 10mila chilometri: il prezzo della due ruote scende a 4.840 euro per gli esemplari di colore nero e a 4.950 Euro per quelli in livrea Blu GP.

Per le GSX-R 125 e S 125 viene confermato sino a settembre lo sconto di 400 euro già previsto sino a oggi, una cifra che corrisponde a quella necessaria per conseguire la patente A1.

Lo scooter Burgman 400 viene proposto con un taglio sul prezzo di listino di 900 euro, quindi a 6.990 euro chiavi in mano, e con un'estensione della garanzia ufficiale sino a quattro anni che include per lo stesso periodo l'assistenza stradale.

Per il Burgman 650 lo sconto è di 650 euro. La sua campagna promozionale, al via il 21 giugno recita: ''Il comfort si misura in chilometri. Più di 8.000 sono in omaggio''. Come per il 400 è prevista l'estensione della garanzia e dell'assistenza stradale sino a 4 anni.

A queste facilitazioni si aggiungono cinque proposte di finanziamento con formule flessibili, variabili sia per canone sia per valore degli interessi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA