Teen

Musical.ly ecco come i ragazzini imitano le pop star

Spopola il social network musicale con i video in playback

Musical.ly il più noto video social network © Ansa

Da una parte il karaoke arrivato indenne a divertirci dagli anni '90 ad oggi, dall'altra i musically: i social network, piazza digitale per tutti, vanno a ritmo di canzonette e musica per ragazzini e adolescenti. Così la app che permette di scegliere un brano (non pensate a Beethoven nè ai Rolling Stones...) , cantarci sopra o meglio fare finta, mentre si gira il video e postarlo con varie possibilità di stile, dall'accelerato al rallentatore, è una delle nuove manie in corso. Ed esattamente come per facebook anche qui si va di likes, con reginette e re molto molto popolari e regole di comportamento. Musically (e i suoi simili meno noti) è un video social network e se sei bravo, ti alleni, con 15 secondi di mimo - di questo si tratta, il sottofondo lo mette la app! - e creatività 2.0, diventi molto famoso. Un esempio da 999.522 likes con Lisa e Lena, tra le più note 'cantanti'

Effetti divertenti, outfit giusti, si prova la canzone e si gira: se vedete ragazzini con musichette a tutto volume agitarsi, ecco stanno facendo o vedendo un musically. La mania non è solo italiana ma planetaria, con tanto di playlist, community e canale you tube. Solo da play store è stata installata nel range 50 -100 milioni diventando - fino a prossima moda- la community di video musicali numero 1 al mondo: da Rihanna a Fedez, tutti i ragazzini provano ad esserlo in playback. 

  • Redazione ANSA
  • 30 gennaio 2017
  • 10:10

Condividi la notizia

Vai al Canale: ANSA2030
Modifica consenso Cookie