People

Morto per il Covid Rémy Julienne, storico stuntman di James Bond

Aveva 90 anni. Controfigura anche ne Il codice Da Vinci

 © ANSA
  • Redazione ANSA
  • NEW YORK
  • 23 gennaio 2021
  • 20:16

Addio a Rémy Julienne, storico stuntman di James Bond. Aveva 90 anni ed è morto a causa del Covid. Era stato controfigura del personaggio Bond in sei film, tra questi quelli interpretati da Roger Moore, Timothy Dolton e Pierce Brosnan.
    Francese di nascita, Julienne era stato campione di motocross prima di debuttare come controfigura, da cascatore, nel 1964 nel film Fantomas 70. Lavorò molto anche in Italia curando gli inseguimenti di molti dei polizieschi italiani di successo degli anni '70. Girò anche diversi spot pubblicitari per la Fiat.
    Ha lavorato anche in film come Il codice Da Vinci, C'era una volta in America, Frantic, Viaggio con Anita. Si è ritirato nel 2010 all'età di 80 anni. (ANSA).
   

Vai al Canale: ANSA2030
Modifica consenso Cookie