Lusso

Elon Musk supera Jeff Bezos, è ora l'uomo più ricco del mondo

Patrimonio da 188,5 miliardi di dollari. Tesla vale 766 miliardi, più di Facebook.

Elon Musk © EPA
  • Alfonso Abagnale
  • 08 gennaio 2021
  • 17:21

Elon Musk vola sempre più in alto: è diventato l'uomo più ricco del mondo con un patrimonio di 188,5 miliardi di dollari. Il miliardario visionario alla guida del colosso delle auto elettriche Tesla e di Space-X ha buttato giù dal gradino più alto del podio del Bloomberg Billionaires Index, l'elenco dei Paperoni il cui patrimonio viene aggiornato in tempo reale in base alle quotazioni di Borsa, il fondatore di Amazon, Jeff Bezos, che guardava tutti dall'alto in basso dall'ottobre del 2017. A Wall Street il titolo Tesla è schizzato del 6%, permettendo all'imprenditore sudafricano di sorpassare il suo rivale a quota 187 miliardi. La capitalizzazione di Tesla è volata a 766 miliardi di dollari e vale ora più di Facebook ma anche più di altri costruttori come Toyota, Volkswagen, Hyundai, Gm e Ford messe insieme. "Che strano", è stata la reazione del tycoon in un tweet, apprendendo di essere diventato l'uomo più ricco del mondo, aggiungendo poi: "Torniamo al lavoro".

Il suo patrimonio è destinato ad aumentare ancora di più con i Democratici e il Presidente eletto Joe Biden forti sostenitori di una politica green negli Usa e quindi di più auto elettriche in circolazione. Circa questa sua immensa ricchezza, Musk ha sempre detto di non essere interessato a cose materiali e che una metà del suo patrimonio "servirà a risolvere i problemi del nostro pianeta mentre l'altra metà servirà a costruire una città auto-sufficiente su Marte per assicurare la continuità della vita, di tutte le specie, nel caso in cui la Terra venga colpita da una meteorite".

La ciliegina sulla torta per Musk arriva dopo un anno in cui la sua ricchezza è aumentata di 150 miliardi di dollari grazie proprio al rally di Tesla in Borsa nel 2020 (+743%), sostenuto dagli utili della società segnati in diversi trimestri dell'anno scorso e quindi dall'ingresso nell'indice americano S&P 500 poco prima di Natale. Tutto questo nonostante nello stesso anno del Covid Tesla abbia prodotto solo mezzo milione di auto elettriche rispetto a centinaia di milioni di veicoli che sono usciti dalle fabbriche di Ford e General Motors. Tuttavia Bezos sarebbe ancora l'uomo più ricco del mondo se non fosse per il divorzio da record dalla moglie, MacKenzie Scott, che ha avuto il 25% della sua quota di Amazon. Oltre a Bezos, il 49enne Musk può ora guardare nello specchietto retrovisore anche il fondatore di Microsoft Bill Gates, superato a novembre scorso, il guru della finanza mondiale Warren Buffett e Larry Ellison di Oracle.

Vai al Canale: ANSA2030
Modifica consenso Cookie