Design & Giardino

Voglia di aria sana in casa, cinque piante che purificano e i loro ambienti ideali

Toccasana naturale contro smog e sostanza nocive

Areca foto iStock © Ansa
  • Redazione ANSA
  • 21 novembre 2020
  • 19:07

Si sta sempre di più in casa e l'idea di avere una aria purificata, sanificata in questo particolare momento che stiamo vivendo con la pandemia è un desiderio sempre più presente. E' boom di purificatori casalinghi, uno dei must have tra i regali di Natale 2020 insieme ai gadget che profumano l'ambiente domestico, siano candele, legnetti d'incenso o aria vaporizzata elettricamente. E poi ci sono le piante, alcune un vero e proprio toccasana per liberare l'aria da smog, inquinamento dei termosifoni e lasciare il coronavirus fuori dalla porta. Inoltre in inverno con sempre meno ore di luce, la malinconia si fa strada e anche qui le piante vengono in aiuto e non solo per la loro  funzione estetica ma anche per benefici, che vanno dalla purificazione dell’aria fino ad un sonno qualitativamente migliore. Esistono piante che sono in grado di migliorare la qualità dell’aria che si respira e abbassare l’inquinamento all’interno della casa, attraverso la fotosintesi clorofilliana che permette di ad assorbire anidride carbonica rilasciando ossigeno e neutralizzando le sostanze organiche volatili (VOC) presenti nelle abitazioni.
Con l’aumentare dello smog presente nell’aria, sentiamo sempre più il bisogno di riscoprire la natura e di respirare aria pulita. Per questo motivo c'è una continua ricerca per le piante che purificano l’aria nelle nostre casa in modo naturale. Tra i tanti studi, l'esperienza in India: all’interno dei 4.600 metri quadri del Paharpur Business Centre di Nuova Delhi, oltre alle 300 persone che ci lavorano, sono ospitate circa 3000 piante. Il 52% dei lavoratori hanno visto una riduzione dei disturbi come l’irritazione agli occhi, le emicranie il 24%, i problemi respiratori il 20%, i danni polmonari 10/12% e l’asma 9%, ed un incremento dell’ossigeno nel sangue del 10%.

Ecco una top 5 delle piante che purificano l’aria in casa:

1. Areca
Come per tutte le piante, la Areca è progettata biologicamente per prendere anidride carbonica e rilasciare ossigeno. Tuttavia, ciò che distingue la Areca è la sua capacità di purificare anche l’ambiente in cui viene inserito eliminando sostanze chimiche pericolose come formaldeide, xilene e toluene. Produce ossigeno di giorno, ideale per il soggiorno.

2. Sanseveria
Considerata altamente efficiente nella produzione di ossigeno, la pianta conosciuta anche come la lingua della suocera, è unica per la sua produzione di ossigeno notturno e la capacità di purificare l’aria attraverso la rimozione di benzene, formaldeide, tricloroetilene, xilene e toluene. Ideale per la camera da letto.

3. Pothos
La pianta Pothos è rinomata per la sua capacità di rimuovere sostanze chimiche e altri inquinanti dall’aria, in particolare benzene, formaldeide, xilene e toluene. Si tratta di una delle più tipiche piante da appartamento, il nome latino è Scindapsus, o epipremnum. Sono piante erbacee rampicanti o prostrate, originarie delle isole del Pacifico. Ideale per la cucina e il soggiorno.

4. Gerbera
La Gerbera Daisy è distinta per la sua capacità di produrre alti livelli di ossigeno durante la notte, pur rimuovendo sostanze chimiche nocive, come il benzene e il tricloroetilene. Benefico per chi soffre di apnea del sonno e disordini respiratori, da posizionare sul comodino per un sonno migliore. Ideale per la camera da letto.

5. Aglaonema
Aglaonema è una delle piante domestiche più comuni e per buona ragione. Questa pianta emette un alto contenuto di ossigeno purificando spazi interni di sostanze chimiche nocive come il benzene, la formaldeide e altre tossine. Inoltre è molto popolare in Cina in particolare per la sua alta efficienza nella rimozione di inquinanti nocivi dall’aria. Ideale per la cucina e il soggiorno.

 

In Italia, le ricerche su Pinterest, motore di scoperta visiva,  per “piante invernali” sono aumentate del 75%. Le piante invernali sono in grado di resistere alle basse temperature e non necessitano della luce solare per mantenersi vigorose e sempre verdi. Inoltre, grazie a vasi o apposite griglie, possono essere posizionate a varie altezze e in diversi punti della casa. Di seguito, alcuni consigli da Pinterest per creare un’oasi verde all’interno della propria casa. Si possono trovare paragrafi su:

Le migliori piante per purificare l’aria
Curiosità sulle piante che purificano l‘aria
Piante da tenere in casa per dormire meglio
Piante che tengono lontane le zanzare

 

Piante resistenti al freddo
Fiori d’inverno
Balcone fiorito in tutte le stagioni
10 piante che fioriscono in inverno

Piante di design che, oltre ad apportare una serie di benefici, si contraddistinguono per la loro bellezza, in grado di donare all’appartamento un tocco “urban jungle”. 

Piante da appartamento
Piante must-have
Consigli su piante da interno
Piante che favoriscono l’energia positiva

Belle … e anche buone! Le foglie di alcune piante invernali possono trasformarsi in deliziosi ingredienti da aggiungere al piatto per donargli un tocco di personalità! È il caso delle piante aromatiche, ma anche di quelle curative, spesso utili in fase di digestione. Su Pinterest se ne possono trovare di svariate, con tanto di guida per distinguere quelle tossiche da quelle commestibili:

Piante medicinali e curative
Piante aromatiche da coltivare in cucina
Piante aromatiche anche d’inverno
Come distinguere piante tossiche da piante commestibili

Vai al Canale: ANSA2030
Modifica consenso Cookie