Design & Giardino

Fotografie per arredare, da infrarosso a posa bulb è trend d'arredo

Stili originali per tutte le stanze

Beelitz 22, su PosterLounge.it © ANSA

Le fotografie sono uno dei modi (anche economici) per arredare le pareti di casa, in tutti gli ambienti. Un modo anche di rinnovarli. Spesso ci si limita a dei soggetti classici, ma ormai si può spaziare tra tantissimi stili originali, eccentrici e disinvolti come infrarosso, HDR, highspeed, radiografia, doppia esposizione, posa bulb.

Fotografia Infrarosso
Una tecnica affascinante, che produce risultati molto particolari: l’ultima frontiera della fotografia è modificare le lunghezze d’onda che raggiungono il sensore della macchina fotografica, includendo appunto le radiazioni infrarosse. Il risultato è un’immagine con colori alterati, in cui i paesaggi assumono tinte suggestive e normalmente invisibili ai nostri occhi.

Consigliata per: in camera da letto, paesaggi incantati che come un sogno sono invisibili da svegli

Doppia esposizione
Stile tipico dell’epoca analogica, quando venivano scattate due fotografie sulla stessa porzione di rullino per ottenere interessanti effetti di sovrapposizione. La tecnica è antica, ma solo recentemente la fotografia digitale ha riscoperto questo stile: il risultato è un’immagine elaborata e interessante, su cui l’occhio torna più volte per comprenderne il senso, cercando di cogliere i due soggetti singoli e la loro interazione.

Consigliata per: soggiorni in cui gli ospiti possano soffermarsi ad osservare una serie di stampe double exposure

HDR
L’High Dynamic Range imaging (o HDR) si ottiene fondendo diverse esposizioni per valorizzare i dettagli di tutte le aree dell’immagine, sia chiare che scure. Si ottiene perciò una fotografia estremamente vivida, ricca di particolari, con colori intensi e luci e ombre profondamente definite. Particolarmente adatto ai paesaggi, questo stile è perfetto anche per nature morte, animali e altri soggetti ricchi di dettagli.

Consigliata per: una grande stampa che da sola arreda un’intera parete del salotto

Highspeed
Questo tipo di fotografia, grazie alla velocità dello scatto, è in grado di fermare il tempo e congelare un’azione talmente rapida che in genere l’occhio umano non riesce a vederla naturalmente. Utilizzando soggetti particolari (fumo, liquidi colorati, oggetti in acqua, ecc) è possibile ottenere immagini straordinariamente decorative; d’altra parte, è possibile ad esempio realizzare splendide fotografie di uccelli colti in volo.

Consigliata per: arricchire di colore in modo raffinato un ambiente in bianco e nero o neutro

Radiografia
Stile particolarmente eccentrico, permette di ottenere effetti originali su soggetti naturali come animali e piante. L’eleganza del bianco e nero si unisce all’essenzialità delle forme geometriche e sinuose di conchiglie, foglie e fiori, per un effetto scenografico e decorativo assicurato.

Consigliata per: un tocco eccentrico ma elegante in appartamenti classici

Posa bulb
Caratterizzata da un lungo tempo di esposizione, questo stile di fotografia è indispensabile per cogliere le luci nelle scene notturne e si presta in generale per scene poco luminose, ma anche per creare effetti particolari nella ripresa dell’acqua. Il risultato può essere particolarmente artistico quando l’autore gioca con le luci, che creano disegni spettacolari che catturano l’occhio.

Consigliata per: appartamenti arredati in stile urban e contemporaneo

 

  • Redazione ANSA
  • 15 ottobre 2018
  • 19:11

Condividi la notizia

Vai al Canale: ANSA2030
Modifica consenso Cookie