Roma:Raggi,due immobili ex-Gil rimarranno scuole

A viale Adriatico e a Ostia.Annullato risarcimento da 100 mln

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 01 AGO - "Voglio riferirvi un'ottima notizia per la città e per le casse capitoline. Due immobili del patrimonio ex Gil, poi trasferito alla Regione Lazio, situati in viale Adriatico e in Corso Duca di Genova presso Ostia Lido restano nelle disponibilità di Roma Capitale che potrà continuare a utilizzarli per finalità scolastiche". Così su Facebook la sindaca di Roma Virginia Raggi. "La Corte d'Appello di Roma ha infatti accolto le istanze dell'Amministrazione capitolina - aggiunge - dichiarando di fatto la nullità della sentenza di primo grado e nel merito respingendo la domanda risarcitoria e di restituzione di immobili adibiti a scuole da parte della Regione Lazio. Viene infatti riconosciuto l'utilizzo per pubblica utilità delle due strutture da parte di Roma Capitale e nello specifico per fronteggiare esigenze scolastiche. La richiesta risarcitoria della Regione, pari a quasi 100 milioni di euro, a carico di Roma Capitale è stata annullata: risorse che potremo reinvestire a beneficio dei servizi per i cittadini". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA