Resta (Crui), università sia al centro, non solo Pnrr

Impossibile ragionare su riforme salute e giustizia senza atenei

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 12 NOV - "Non pensiamo all'università per l'università. Non limitiamoci a riforme fatte su misura,sebbene utili,come quelle indicate nel Position Paper. Non riduciamo il ruolo dell'università alla sola Missione 4 del Pnrr. Sarebbe un errore ragionare per compartimenti stagni". Così il Presidente della CRUI e Rettore del Politecnico di Milano, Ferruccio Resta.
    "Il Pnrr non è un fine ma un mezzo, l'università non va ridefinita solo all'interno,deve essere al centro degli obiettivi e portatrice di elementi chiave per il futuro.Non è possibile ipotizzare riforme della giustizia, sanità, transazione ecologica senza misurarsi con l'università". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA