Papa,prego per chi è morto senza carezza

'Per tanti neppure il funerale'

Redazione ANSA CITTÀ DEL VATICANO

(ANSA) - CITTÀ DEL VATICANO, 5 MAG - "Preghiamo oggi per i defunti nella pandemia. Sono morti da soli", "senza la carezza" dei loro cari, "tanti di loro neppure con un funerale. Il Signore li riceva nella gloria di Dio". Lo ha detto il Papa nell'introduzione della messa a Santa Marta.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA