Scuola: emanata circolare su organici per il prossimo anno

Potranno essere ampliati i margini di flessibilità

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 30 APR - E' stata diramata la circolare ministeriale sulle dotazioni organiche del personale docente per l'anno scolastico 2021-2022.
    Per quanto riguarda la predisposizione dell'organico di fatto e dell'avvio dell'anno scolastico, tenuto conto dell'emergenza sanitaria in atto, il ministero dell'Istruzione stabilisce che potranno essere ulteriormente ampliati i margini di flessibilità anche sulla base delle ulteriori risorse che verranno rese disponibili.
    Ciò premesso, nell'anno scolastico 2021/22, il riparto regionale e il numero complessivo dei posti comuni dell'organico di diritto rimane immutato rispetto al precedente anno scolastico, così come concordato con il Ministero dell'economia e delle finanze. La dotazione organica dei posti di sostegno, a livello nazionale, è incrementata di 5.000 unità, quindi il corrispondente valore passa da 101.170 posti nell'anno scolastico 2020/21 a 106.179 nell'anno scolastico 2021/22. La circolare riserva particolare attenzione alle aree interessate da eventi sismici: sono mantenute le classi attivate nei comuni colpiti, anche con parametri inferiori a quelli previsti dalla normativa vigente, ed è possibile attivare ulteriori classi nei comuni che hanno accolto gli studenti delle zone terremotate, nei limiti delle risorse assegnate già comprensive dei posti.
    La circolare entra poi nei dettagli sull'organizzazione della scuola dell'infanzia, primaria e secondaria, sui percorsi di istruzione e formazione professionale, sull'istruzione degli adulti, anche negli istituti di pena, sulle scuole presso gli ospedali. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA