Bullismo, 14enne aggredito da 4 ragazzi nel Reggiano

Denunciati dai carabinieri per lesioni personali aggravate

Redazione ANSA REGGIO EMILIA

(ANSA) - REGGIO EMILIA, 15 OTT - È stato inseguito, colpito alla testa con una pietra e poi preso a calci e pugni da un gruppo di ragazzini coetanei. I fatti risalgono al 19 settembre, a Sant'Ilario d'Enza, nel Reggiano, dove i carabinieri - che hanno parlato dell'episodio come bullismo - dopo un mese di indagini hanno denunciato alla Procura per i minorenni quattro giovani di età tra i 14 e i 15 anni per lesioni personali aggravate in concorso.
    Vittima dell'aggressione un 14enne che secondo gli inquirenti sarebbe stato accerchiato senza apparenti motivi, mentre stava camminando per strada e poi picchiato. Una volta tornato a casa ha raccontato tutto alla madre che lo ha portato in ospedale (da cui è stato dimesso con una prognosi di dieci giorni per un trauma non commotivo) e infine ha sporto denuncia. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA