De Raho, politica distratta su mafia

Cantone, i condoni non aiutano la fiducia nelle istituzioni

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 18 OTT - "La politica pospone questi problemi a tanti altri ma quando ci sono corruzione e mafia l'economia va a fondo: la nostra zavorra sono mafia e corruzione, quest'ultima dilaga. Ma è come se non si andasse in linea e quella voce viene sopita, non viene raccolta da nessuno. Questo è il peggiore aspetto che si coglie in questo momento nel Paese, non vi è attenzione per questi fenomeni emergenziali". Lo ha detto il procuratore nazionale antimafia Cafiero De Raho alla presentazione del Rapporto Liberaidee su mafie e corruzione presentato oggi a Roma. Dal canto suo, il presidente dell'Anac Raffaele Cantone, ha sottolineato che i condoni "non aiutano la fiducia", in particolare, non c'è "segnale che aiuta la fiducia quando ogni anno" i condoni "vengono più o meno ripetuti cambiando i nomi, come se bastasse questo a nasconderli".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA