Mostre: Innsbruck in Arte 2016

Grande collettiva internazionale, con oltre 30 artisti

Redazione ANSA

Arrivano da tutto il mondo gli artisti che saranno protagonisti della mostra "Innsbruck in Arte 2016", in programma nell'affascinante città austriaca dal 23 gennaio al 18 febbraio 2016 presso la galleria ArtInnovation. A cura di Sabrina Falzone, storica dell'arte italiana, e in collaborazione con il movimento artistico spagnolo Art Nou, l'esposizione presenta lavori del tutto diversi per stili, tecniche e tematiche. Una vera e propria collettiva dal sapore interamente internazionale, dal momento che sono oltre 30 gli artisti chiamati a partecipare alla mostra: dalla famosa artista Hayat Saidi dal Marocco alla pluriaffermata Georgeta Stefanescu dalla Svizzera, dalla statuinitense Susan N. McCollough alle francesi Alissa Grün e Gunter K provenienti dalla Francia. In rappresentanza per l'Italia, espongono Davide Prudenza, Moirym, Paolo Gasparini (in arte Gaspa), Roberto Re, Alce e Luigi Tosti, oltre al noto fotografo Luca Marchetti L M Art e alla scultrice Monica Folegatti. A loro si aggiunge anche la nutrita presenza spagnola, con gli artisti del movimento Art Nou, tra cui Cinta Agell, Esther Arnuelos, Susana Baldis, Angela Barbi, Carmen Berges, Montse Bosch Cavedo, Mercedes Casado, Rosalia Colomer, Adriana Exeni, Xavier Florensa, Chuca Garrote.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA