Abruzzo 'racconta' internazionalizazione

Il Polo protagonista per due giorni tre degustazioni e dibattiti

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 3 SET - Raccontare e far conoscere tutte le potenzialità e le opportunità che l'Abruzzo offre alle aziende che hanno attivato o vogliono attivare azioni legate all' internazionalizzazione delle proprie attività: questo l' obiettivo della presenza ad Expo e Casa Abruzzo di Abruzzo Italy, il Polo per l'internazionalizzazione delle imprese abruzzesi.

Il Polo è presente a Milano per due giorni, oggi a Casa Abruzzo, a Brera, e domani ad Expo, nel padiglione degli Agronomi. Dopo un incontro con la stampa nazionale per illustrare i progetti realizzati durante l'ultimo anno di attività, avrà luogo il secondo appuntamento con Abruzzo Gluten Free, con la chef Simona Ranieri e i vini della Cantina 'Chiusa Grande' di Franco D'Eusanio. Un cooking show durante il quale verranno realizzati due piatti singolari abbinati a due vini autoctoni. Si potranno inoltre degustare i prodotti dell'azienda agricola Pierluigi Di Mascio, l'Olio dell'azienda Ursini, il pane del panificio D'Ottavio, il Pecorino di Farindola dell'azienda D'Agostino e i dolci dell'azienda Buccilli. Saranno poi presentati i progetti che il Polo e le aziende socie hanno realizzato in questi anni. Ospite d'eccezione sarà Gianluca Dettori, fondatore e presidente di dPixel. Il 4 settembre Abruzzo Italy, sarà invece ad Expo, nel padiglione degli Agronomi, per incontri istituzionali e aziendali. Sarà infatti presente con il Polo una delegazione della Camera di Commercio della Bosnia Erzegovina. Due giorni intesi per dimostrare come il Polo Abruzzo Italy, abbiamo costruito in questi anni una rete locale per un progetto globale. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche:

26 ott. 2015 17:29

13 ott. 2015 16:04

agendaeventi