Rifiuti: Istat, costo di gestione aumenta dell'1,8% in 2021

Nel 2020 c'era stato un calo dello 0,4%

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 03 MAG - Tra il 2020 e il 2021 l'indice di costo della gestione dei rifiuti cresce dell'1,8%, dopo il calo dello 0,4% del 2020. Secondo i dati Istat, il prezzo degli acquisti di beni e servizi aumenta del 2,1%, quello delle spese del personale dello 0,4% e il costo d'uso del capitale del 3,3%.

Una nota spiega che "gli indici dei costi di gestione dei rifiuti si riferiscono alle attività di raccolta, trattamento e smaltimento dei rifiuti e al recupero dei materiali" e vedono entrambi rincari dell'1,8%. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA