Rifiuti: via libera da commissione a Piano 2022-2026

Chatrian, disincentivazione a nuove discariche

Redazione ANSA AOSTA
(ANSA) - AOSTA, 11 APR - La terza Commissione "Assetto del territorio" del Consiglio Valle ha espresso parere favorevole a maggioranza (astensione dei gruppi Lega VdA e Pcp) su un nuovo testo di legge risultante dal coordinamento del disegno di legge della Giunta che aggiorna il Piano regionale di gestione dei rifiuti per il quinquennio 2022-2026 e la proposta legislativa del gruppo Progetto Civico Progressista che contiene disposizioni in materia di gestione di rifiuti speciali.

Il provvedimento è stato licenziato dopo un ampio confronto con gli interlocutori del territorio che, secondo il Presidente della terza Commissione, Albert Chatrian (Av-VdAU), "ha consentito un approfondimento tecnico e una riflessione politica puntuale sulle scelte da attuare, dando priorità alla tutela dell'ambiente nel rispetto delle nuove direttive europee in materia di economia circolare, di riduzione della produzione dei rifiuti e del loro recupero, nonché di disincentivazione della realizzazione e utilizzo delle discariche". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA