Rifiuti: Gava (Lega), obiettivo è autosufficienza regionale

"Nuovi impianti per far finire spostamenti fra le regioni"

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 18 MAR - "Il piano al quale lavoriamo prevede di realizzare nuovi impianti di trattamento, recupero e riciclo e di ammodernare quelli già esistenti al fine di chiudere il ciclo dei rifiuti. L'obiettivo è quello di garantire l'autosufficienza a livello regionale: è un obiettivo equo e possibile che renderebbe finalmente non necessari i costosissimi spostamenti di rifiuti tra una Regione e l'altra o addirittura all'estero. Così il sottosegretario alla Transizione ecologica, Vannia Gava, deputato della Lega, in una nota in occasione della Giornata Mondiale del Riciclo.

"Grazie alle possibilità di investimento offerte dal Recovery Fund oggi è possibile fare di piú e meglio anche sul ciclo dei rifiuti - ha aggiunto Gava -: il governo si è impegnato ad incrementare i tassi di raccolta differenziata dei rifiuti organici e dare luogo a una vera tracciabilità dei rifiuti che ci liberi finalmente dalle discariche abusive. Bisogna intervenire rapidamente e con decisione per evitare che l'occasione del Recovery Fund possa essere sprecata, senza tollerare posizioni ideologiche e preconcetti, ma coinvolgendo e sostenendo le autorità e gli enti locali perché prendano decisione giuste". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie