A Torino in arrivo 30 mila nuovi alberi

Piano di forestazione urbana della Città

Redazione ANSA TORINO

Trentamila nuovi alberi a Torino entro i primi mesi del 2021. A fare il punto sulle politiche di miglioramento ambientale della Città, in occasione della Giornata Nazionale degli Alberi, è l'assessore comunale all'Ambiente Alberto Unia. "Nei prossimi mesi - spiega Unia - il piano di forestazione urbana della Città proseguirà e alle 10 mila piante messe a dimora un anno fa, 7 mila al Parco Stura e 3 mila al Colonnetti, e alle 3 mila della scorsa primavera nel Parco Piemonte, si aggiungeranno entro fine anno ulteriori 15 mila alberi e altrettanti entro i primi mesi del 2021. E sono inoltre in corso trattative con partner privati per ulteriori interventi che dovrebbero essere realizzati entro la primavera".

I prossimi 15 mila alberi saranno piantati nei parchi Piemonte, Laghetti Falchera, Stura e Pellerina. Si tratta anche in questo caso di interventi di messa a dimora con materiali e tecniche differenti rispetto a quelli normalmente realizzati nei viali alberati e nei giardini e parchi cittadini, "perché l'obiettivo - ricorda l'assessore - è realizzare macchie fitte di piante che nel giro di sette/dieci anni possano formare vere e proprie aree boscate". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie