Rifiuti: Circularity, motore di ricerca per il riciclo

Raccoglie oltre 20.000 operatori

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 4 GIU - Circularity, start up innovativa e società benefit, annuncia oggi il lancio del primo motore di ricerca per raccogliere informazioni e concludere transazioni che consentono alle imprese industriali di attivare processi di economia circolare e gestire i rifiuti come una risorsa e non soltanto come un costo e un materiale da smaltire.

La piattaforma digitale lanciata da Circularity consente di trovare in pochi passaggi i partner migliori per dare nuova vita ai propri rifiuti e abilita la collaborazione e lo scambio peer to peer dei materiali.

Secondo il Rapporto 2020 Ispra sui Rifiuti Speciali, nel 2018 lo smaltimento dei rifiuti delle imprese italiane in discarica ammonta a quasi 30 mln di tonnellate, un valore molto elevato, insostenibile dal punto di vista ambientale e con costi di gestione molto alti per le imprese. La piattaforma di Circularity nasce con lo scopo di aiutare le imprese a trasformare i rifiuti in nuove risorse.

La piattaforma peer to peer di Circularity parte con un database geo-referenziato di oltre 20.000 operatori suddivisi in imprese industriali produttrici e utilizzatrici, impianti di recupero-trasformazione e trasportatori in grado di garantire lo scambio dei materiali tra i diversi operatori nel percorso circolare di riutilizzo attivato. Il servizio prevede un abbonamento e permette di avere accesso alla piattaforma per il "calcolo" del proprio percorso circolare. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie