Brasile e Ue rilanciano le relazioni su ambiente e Mercosur

Incontro tra Timmermans e la viceministro degli Esteri Da Rocha

Redazione ANSA BRASILIA
(ANSA) - BRASILIA, 24 GEN - La viceministro per gli Affari esteri brasiliana, Maria Laura Da Rocha, e il vicepresidente della Commissione europea, Frans Timmermans, hanno annunciato il "rilancio" delle relazioni riguardanti l'ambiente e l'accordo di libero scambio tra l'Unione europea e il Mercosur.

"Il rapporto tra il Brasile e l'Unione europea è stato elevato al livello di Associazione strategica nel 2007, l'ambasciatrice Maria Laura da Rocha e il vicepresidente Timmermans hanno condiviso la consapevolezza che ci sono le condizioni per il rilancio dell'associazione", si legge in una nota del ministero degli Affari esteri brasiliano.

Rocha e Timmermans si sono incontrati a Itamaraty, sede del ministero degli Esteri ba Brasilia, dove hanno "passato in rassegna questioni sull'agenda bilaterale come l'ambiente, l'accordo Mercosur-Unione europea e l'insicurezza alimentare globale".

I diplomatici "hanno rafforzato la componente economica come aspetto centrale del rapporto bilaterale, l'Unione Europea è il secondo partner commerciale del Brasile, e questo Paese si distingue come la più grande destinazione di investimento dei Paesi comunitari in America Latina", conclude il comunicato.

(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA