Bellanova, per un'agricoltura ecologica servono risorse

"Va cambiata la Pac in senso ambientale, ma con altri fondi"

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 5 GIU - "Mentre parliamo di sostenibilità ambientale, dobbiamo coniugarla con la sostenibilità sociale ed economica. Se non c'è una sostenibilità economica delle imprese, chiacchieriamo soltanto di sostenibilità ambientale. Non possiamo scaricare sull'agricoltore altre responsabilità, e non mettere mano alle risorse pubbliche che devono sostenere queste responsabilità". Lo ha detto la ministra delle Politiche agricole, Teresa Bellanova (Iv) in una videoconferenza dell'Ispra in occasione della Giornata Mondiale dell'Ambiente.

"La strategia europea dal campo alla tavola 'Farm to Fork' è utile e va rafforzata - ha detto la ministra -. Ma nel momento in cui affrontiamo le questioni ambientali, dobbiamo avere un intervento economico che permetta di non scaricare sull'agricoltore e sul consumatore il costo delle nostre produzioni. La politica agricola comunitaria non può essere quella immaginata negli anni precedenti, perché serve un rafforzamento delle politiche ambientali. Ma non si può fare con lo stesso pacchetto di risorse con le quali si faceva prima".

Per Bellanova serve anche "un piano importante di semplificazione. Spesso gli agricoltori sono chiamati a produrre montagne di carta, mentre dovrebbero essere impegnati a produrre cibo di qualità". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie