Nevicate nell'Aretino, alberi su linee elettriche e via luce

Rami caduti sui cavi con peso neve. E-Distribuzione al lavoro

Redazione ANSA AREZZO
(ANSA) - AREZZO, 23 GEN - La forte ondata di maltempo che ha interessato la provincia di Arezzo ha provocato anche danni alle linee elettriche nei territori comunali del Casentino (in particolare, alcune aree di Poppi, Pratovecchio Stia, Badia Tedalda, Sestino, Chiusi della Verna), a causa della caduta di alberi situati al di fuori della fascia di rispetto delle distanze dalla linea elettrica.

E-Distribuzione, società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione, insieme al personale di imprese terze e numerosi mezzi speciali, sta operando per riparare le linee danneggiate. I tecnici dell'azienda stanno, inoltre, effettuando una serie di manovre sulla rete elettrica per rialimentare i clienti rimasti senza energia elettrica. Tutti gli interventi, spiega una nota, "sono realizzati in costante coordinamento con le Istituzioni locali, la Prefettura e la Protezione Civile, con le quali si stanno concordando gli interventi nelle aree di difficile accessibilità a causa della neve. Il lavoro dei tecnici di E-Distribuzione proseguirà fino al completo ripristino del servizio elettrico che, a meno di imprevisti e zone non raggiungibili, sarà completato nella serata". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA