Energia: Spada (Assolombarda), imprese strozzate dai prezzi

Presidente associazione a conferenza annuale Ispi

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 13 GEN - "In questa fase storica sono molte le domande e sui cui l'attenzione è massima. Una delle sfide più importanti è quella del Pnrr e momenti di politica interna con l'elezione del Presidente della Repubblica".Lo ha detto il presidente di Assolombarda, Alessandro Spada, nel corso della conferenza annuale dell'Ispi sul tema 'Il mondo nel 2022: ritorno al futuro? Opportunità e rischi per le imprese'.

"Ci sono poi - ha aggiunto - gli scenari internazionali dalla Cina all'Iran. Abbiamo davanti molti fattori frenanti della ripresa. Tra questo c'è il rincaro e la volatilità dei prezzi e poi c'è il tema dell'inflazione. La vera emergenza è l'energia, con il prezzo in crescita del 50%. Il Gas registra il rincaro più impressionante. Quindi il nostro Paese rischia di essere penalizzato da questo scenario. Abbiamo una situazione allarmante, con le imprese strozzate dai prezzi. Servono interventi urgenti e misure straordinaria. Siamo arrivati ad un punto critico con la maggiorazione dei costi che non può più essere assorbito dai produttori ma sarà scaricato sui prezzi, generando un aumento dell'inflazione". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA