Energia: Edison, 150 mln per le rinnovabili in Sardegna

Piano per lo sviluppo di 150 MW tra eolico e fotovoltaico

Redazione ANSA CAGLIARI
(ANSA) - CAGLIARI, 16 DIC - Edison ha presentato il piano di sviluppo industriale delle fonti rinnovabili al 2030. In particolare, prevede di sviluppare in Sardegna 150 MW di nuova capacità rinnovabile (100 MW eolici e 50 MW fotovoltaici) entro il 2025. Un piano per oltre 150 milioni di euro nel triennio.

"Vogliamo accompagnare la Sardegna nel percorso di transizione energetica valorizzando le risorse naturali che ne caratterizzano il territorio e portando valore per le comunità - dichiara Marco Stangalino, vice presidente esecutivo Power Asset Edison -Il nostro è un piano di crescita concreto, che integra le diverse fonti di produzione per assicurare un approvvigionamento sicuro e sostenibile al Paese nel rispetto dei target di decarbonizzazione".

Attualmente sul territorio sardo Edison possiede e gestisce 2 parchi eolici per una capacità installata complessiva di quasi 96 MW e 8 impianti fotovoltaici per una capacità complessiva di oltre 17 MW.

Lo sviluppo in Sardegna è parte del piano di sviluppo industriale di Edison che punta ad aumentare la propria capacità rinnovabile installata (eolica, fotovoltaica e idroelettrica) dagli attuali 2 GW a 5 GW al 2030 grazie a investimenti per 3 miliardi di euro nell'arco di piano. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA