Bollette: Tronchetti, paghiamo calo investimenti su fossili

"Fonti alternative non garantiscono ancora transizione"

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 28 OTT - "Sull'energia bisogna essere realisti. Se da un lato è doveroso programmare la riduzione di emissioni, dall'altro stiamo pagando il prezzo della mancanza di investimenti nelle infrastrutture per le energie di origine fossile. Da qualche anno si sono ridotti gli investimenti sulle fonti di produzione tradizionale di energia, ma non ci sono ancora forniture da fonti alternative tali da garantire la transizione". Lo ha detto Marco Tronchetti Provera, Vicepresidente esecutivo e Amministratore Delegato Pirelli, durante il format web War Room di Enrico Cisnetto.

"L'aumento di fabbisogno di energia diventerà strutturale se l'economia crescerà come tutti auspichiamo - ha concluso Tronchetti Provera -. Ma avremo problemi se prevarrà un'opinione pubblica indirizzata verso una transizione troppo accelerata, non realistica e non sostenibile". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA