Manifesto per l'eolico offshore da imprese e ambientalisti

A Key Energy firmano Anev, Legambiente, Greenpeace e Kyoto Club

Redazione ANSA ROMA

Un manifesto per lo sviluppo dell'eolico offshore in Italia, nel rispetto della tutela ambientale e paesaggistica, è stato lanciato sulla piattaforma Key Energy (la fiera delle energie pulite nell'ambito di Ecomondo) e firmato da ANEV (l'associazione delle aziende dell'eolico), Legambiente, Greenpeace e Kyoto Club La firma del Manifesto è un modo per ribadire che l'eolico offshore è una fonte pulita, innovativa e ampiamente disponibile sulla quale puntare nel nostro Paese, specie grazie alle nuove tecnologie, come ad esempio le piattaforme flottanti.

All'interno del Manifesto sono inserite tutte le possibili tutele affinché i progetti eolici in mare vengano realizzati salvaguardando flora, fauna e avifauna, con il valore aggiunto di produrre energia pulita e nuovi posti di lavoro.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie