Coronavirus: ex centrale nucleare di Caorso dona tute a Ausl

La consegna fatta dalla Sogin

Redazione ANSA ROMA

Sogin, la società di Stato che si occupa della dismissione degli impianti nucleari italiani, fra cui la centrale nucleare di Caorso, ha consegnato alla Ausl di Piacenza mille tute in materiale speciale 'tyvek'. Si tratta di una tuta isolante per la protezione individuale, proveniente dalle riserve dei magazzini dei suoi impianti, necessaria a proteggere chi opera nelle strutture sanitarie dove oggi sono ricoverati pazienti contagiati dal virus Covid-19. "Si tratta di un primo concreto atto di vicinanza di Sogin verso il territorio piacentino a cui seguiranno nei prossimi giorni ulteriori iniziative" afferma la società, impegnata anche in questo periodo nel mantenimento in sicurezza degli impianti nucleari in dismissione, che ha realizzato al riguardo anche un video con il quale esprime tutto il suo incoraggiamento verso gli operatori socio-sanitari impegnati a combattere in prima linea il virus Covid-19. 



 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie