Scioperano per clima: Fratoianni, incredibili fatti Voghera

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 21 SET - "A Voghera ieri due studentesse 17enni fermate e denunciate solo perché esponevano davanti al proprio liceo cartelli Fridays For Future contro i cambiamenti climatici. Ma stiamo scherzando? La ministra Lamorgese è d'accordo che questo sia il modo migliore per le Istituzioni per rapportarsi con i giovani del nostro Paese?". A criticare l'episodio delle due studentesse di Fridays For Future denunciate dopo l'intervento delle forze dell'ordine è Nicola Fratoianni dell'Alleanza Verdi Sinistra Italiana.

"Non si ripetano più episodi simili - è il suo appello - voglio porre una questione alla ministra dell'interno Lamorgese: ma davvero al Viminale pensano che sia un problema di ordine pubblico il fatto che due ragazzine 17enni che si mettano davanti al proprio liceo con un cartello per sensibilizzare sui rischi dei cambiamenti climatici? Che addirittura siano accompagnate al locale commissariato e denunciate per manifestazione non autorizzata?".

"Quello che è accaduto ieri davanti al liceo di Voghera - prosegue il leader di SI - ha davvero dell'incredibile. Eppure abbiamo visto di tutto negli anni recenti e alle nostre spalle: novax e neofascisti violenti protagonisti di innumerevoli episodi agire spesso indisturbati. Siete proprio sicuri che questo sia il modo migliore per rapportare le Istituzioni con i giovani del nostro Paese?".

"A Voghera evidentemente si è voluta dare una lezione dimostrativa valida per il futuro.

Pessimo segnale - conclude Fratoianni - su cui ci aspettiamo dai vertici delle forze dell'ordine un chiarimento perché questo episodio ridicolo ed inquietante al tempo stesso non abbia alcun seguito". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA