Ania, assicurazione obbligatoria contro catastrofi del clima

Serve uno schema pubblico-privato come negli altri Paesi

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 19 OTT - "Una nostra priorità è quella di allineare la legislazione italiana a quella di gran parte degli altri Paesi europei, dotandoci finalmente di uno schema assicurativo obbligatorio pubblico-privato contro le catastrofi naturali, che stimoli la protezione sostenibile dei nostri cittadini e che assicuri una omogeneità di garanzie fra i Paesi europei". Così la presidente dell'Ania (Associazione nazionale fra le imprese assicuratrici) Maria Bianca Farina, aprendo il secondo giorno di lavori dell'Insurance Summit organizzato dall'Ania. Circa i rischi derivanti dai cambiamenti climatici, ha sottolineato Farina, "esiste ancora, specie proprio nel nostro Paese, un gap di protezione molto ampio che occorre colmare al più presto". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA