Designer Mirko Tocchio con Wwf in progetto per tutela tigri

Tigers Fover Fund per la salvaguardia del loro habitat naturale

Redazione ANSA
(non fungible tokens) con delle immagini che rappresenteranno l'atto di proprietà e il certificato di autenticità di un bene unico, per poi metterla sul mercato e poter essere acquistata dalle persone che vorranno sostenere la causa, avendo in cambio una di queste immagini digitali come segno di appartenenza. I fondi raccolti dalle vendite e i provenienti delle royalty relative gli scambi futuri di questi Nft saranno destinati a preservare la specie delle tigri e combattere il loro alto rischio di estinzione".

Gli Nft, spiega la nota, "serviranno a certificare il loro impegno in un concetto tutto nuovo di fare beneficenza con lo scopo di creare una community a cui seguiranno eventi e iniziative esclusive dove potranno partecipare i possessori di questi Nft. Ci sarà una Roadmap che illustrerà la nostra missione con degli obiettivi prefissati che verranno realizzati in partnership con il Wwf che in questi anni si è impegnato con forza e decisione combattendo il bracconaggio e favorendo la riproduzione di questa specie".

Allo stato attuale sono rimasti circa 4000 esemplari di tigre al mondo rispetto i 100.000 del secolo precedente. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA