Lav, nell'educazione civica inserito anche il rispetto degli animali

"Inserito grazie a emendamento di Paola Frassinetti di FdI"

Redazione ANSA ROMA

ROMA - "Nell'ora di educazione civica nelle scuole, ripristinata per legge con l'approvazione definitiva di oggi da parte del Senato, ci sarà anche l'educazione al rispetto degli animali. Si tratta dell'articolo 3 comma 2, che grazie a un emendamento dell'onorevole Paola Frassinetti (FdI), recita: 'Tutte le azioni sono finalizzate ad alimentare e rafforzare il rispetto nei confronti delle persone, degli animali e della natura'". Lo scrive la ong animalista Lav (Lega anti-vivisezione) in un comunicato.

"Già dal prossimo settembre, con il nuovo anno scolastico - prosegue Lav -, quanto è rimasto sulla carta, poiché non obbligatorio per Stato e Regioni, nell'articolo 5 della Legge 189 del 2004 contro i maltrattamenti animali, diventa invece, assieme ad altri importanti principi come l'educazione ambientale in via generale, alla legalità e sulla protezione civile, un principio fondante di tutta l'educazione civica".

La Lav "esprime soddisfazione per l'approvazione di questa legge" e ribadisce che "grazie al Protocollo d'Intesa con il Ministero dell'Istruzione, che rinnova da vent'anni a questa parte, è pronta a dare il suo contributo di attività attraverso la rete dei volontari dell'associazione presenti in tutta Italia".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA