Campania

Ambiente: Borrelli, per Fosso Imperatore intervenga Arpac

Consigliere regionale: è necessario intervenire

(ANSA) - NAPOLI, 17 AGO - È di nuovo allarme inquinamento per il fiume Sarno. Stavolta sotto i riflettori è la situazione del Fosso Imperatore, a Nocera Inferiore, affluente del Sarno. E' quanto denuncia in una nota il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli dopo aver ricevuto la segnalazione di diversi cittadini.
    "Abbiamo segnalato ad Arpac e alla Polizia Ambientale questa situazione di richiedendo delle verifiche accurate, è necessario intervenire in maniera determinata per mettere fine a tale scempio. Il Sarno è un fiume che nasce pulito che lungo il suo tragitto viene inquinato, soprattutto a causa degli scarichi abusivi ed illeciti, ed è per questo che è assolutamente necessario individuare tutti gli inquinatori e punirli in maniera severissima anche con la chiusura delle attività se è necessario. Dobbiamo salvare i corsi d'acqua e la nostra terra e l'unico modo per farlo è organizzare un monitoraggio costante del territorio, far partire controlli ed indagini mirate e prevedere pene severissime per chi inquina", ha detto il consigliere Borrelli. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie