Campania

Campania: pdl su tumulazioni ceneri animali in tomba padrone

Borrelli, è integrazione legge su cimitero animali affezione

(ANSA) - NAPOLI, 14 AGO - Il Consigliere Regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli, ha presentato al Consiglio Regionale della Campania una proposta di legge "per introdurre la possibilità della tumulazione delle ceneri degli animali di compagnia o di affezione nella tomba o loculo del padrone o nella tomba di famiglia, nell'ottica della continuità degli affetti e della convivenza uomo-animali d'affezione".
    "Sono tantissime le persone che intrattengono un rapporto di affetto con un animale da compagnia desiderando che ciò continui, idealmente, anche dopo la morte - ha spiegato il consigliere Borrelli - Alcuni comuni italiani, Milano e Genova per primi, nell'ambito della propria competenza in materia di autorizzazioni delle attività funerarie, hanno previsto tale possibilità. In questa proposta s'intende integrare la legge regionale della Campania del 24 novembre 2001, che ha previsto l'istituzione dei cimiteri per animali d'affezione per garantire la continuità del rapporto affettivo tra i proprietari e i loro animali deceduti, assicurando la tutela dell'igiene pubblica, della salute della comunità e dell'ambiente". "Pertanto - ha aggiunto - ho proposto di introdurre l'art. 8-quinquies, composto da tre commi: il primo comma stabilisce che è consentita la tumulazione nella tomba o nel loculo del padrone o nella tomba di famiglia, delle ceneri degli animali di compagnia o di affezione, previa cremazione ed in urna separata, per volontà del defunto o su richiesta dei suoi eredi; il secondo comma individua gli animali da compagnia o di affezione; il terzo comma attesta l'assenza di oneri a carico del bilancio regionale derivanti dall'attuazione della previsione normativa".
    "Dall'attuazione della norma proposta non derivano nuovi oneri o maggiori a carico del bilancio regionale, essendo esclusivamente in capo ai privati ogni costo per la cremazione ed il seppellimento degli animali di affezione o di compagnia.
    Pertanto ritengo tale integrazione utile e doverosa nei confronti dei cittadini", ha concluso Borrelli. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie