Campania
  1. ANSA.it
  2. Campania
  3. Gdf scopre fabbrica abusiva fuochi, titolare in manette

Gdf scopre fabbrica abusiva fuochi, titolare in manette

Blitz nel Casertano,sequestrata una tonnellata di botti illegali

(ANSA) - CASERTA, 06 DIC - Una fabbrica clandestina di fuochi di artificio è stata sequestrata dalla Guardia di Finanza a Villa Literno, nel Casertano. Nel corso dell'operazione i militari delle Fiamme hanno arrestato il proprietario dell'azienda e denunciato per illecita fabbricazione e detenzione di materiale esplosivo altri due soggetti che lavoravano con il primo; sono stati sequestrati oltre mille chili di fuochi. L'opificio abusivo è stato scoperto dai finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Caserta, che negli ultimi giorni, in vista del Capodanno, hanno intensificato i controlli sul territorio con l'obiettivo di scoprire ditte non autorizzate di produzione e confezionamento di materiale pirotecnico. L'attività informativa sul territorio ha quindi permesso ai finanzieri di individuare la fabbrica a Villa Literno, dove c'è stata l'irruzione e il rinvenimento dei fuochi, della polvere esplosiva, delle attrezzature e dei macchinari per la lavorazione, nonché prodotti semilavorati e prodotti finiti pronti per l'utilizzo. I finanzieri sono intervenuti insieme agli artificieri del Comando Provinciale dei Carabinieri di Caserta. Al termine del blitz, i finanzieri hanno posto sotto sequestro tutto il materiale trovato e anche la fabbrica. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie