Campania

Agricoltura: Patuanelli, decisiva per sostenibilità

Attrarre giovani con misure dedicate

(ANSA) - NAPOLI, 24 SET - ''Abbiamo chiuso sabato mattina l'appuntamento ministeriale del G20 centrato sulla Carta della sostenibilità di Firenze, firmato da tutti i ministri, dove abbiamo segnalato la necessità che l'agricoltura contribuisca in modo decisivo a un percorso di sostenibilità che non è solo ambientale, ma deve essere anche economica e sociale. Su questo concentriamo le risorse del Pnrr per garantire la transizione ecologica anche del sistema agroalimentare italiano''. Lo ha detto il ministro delle Politiche agricole, Stefano Patuanelli, da Napoli dove ha partecipato a un'iniziativa presso il mercato Campagna Amica di Coldiretti. Il ministro ha sottolineato che in agricoltura ''ci sono dei paradossi come quello di una popolazione mondiale che cresce in modo vertiginoso per cui arriveremo presto a 10 miliardi di abitanti. Abbiamo bisogno di produrre tanto più cibo e abbiamo il paradosso di zone del mondo dove si spreca ancora cibo e dove c'è chi vive in povertà assoluta''. Il ministro ha affermato che ''attraverso le risorse del Pnrr dobbiamo andare a ricucire questi paradossi: possiamo produrre più cibo ma possiamo farlo rispettando l'ambiente''. Il ministro ha sottolineato che tra i compiti ''principali'' del suo ministero c'è la volontà di ''attrarre i giovani in agricoltura e lo facciamo attraverso misure dedicate, ma soprattutto attraverso lo sviluppo dell'innovazione. I giovani - ha concluso - sono attratti dal tornare a coltivare la terra ed è un bellissimo segnale. Anche i bandi Ismea sulle nuove terre da dare agli agricoltori stanno segnando un nuovo avvicinamento dei giovani''. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie