Campania

Spaccio itinerante su bici elettrica, preso "rider della droga"

Arrestato da Ps a Napoli: in casa eroina, marijuana e 1765 euro

(ANSA) - NAPOLI, 15 SET - Usava una bicicletta elettrica per consegnare dosi di eroina e marijuana, il "rider della droga" arrestato ieri sera a Napoli dagli agenti del commissariato Vicaria-Mercato della città.
    L'uomo, Mouhamed Ould Mahamoud Mangane, 34enne mauritano con precedenti di polizia e irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. E' stato sorpreso dagli agenti mentre stava vendendo della sostanza stupefacente a una donna. L'acquirente è stata sanzionata amministrativamente per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale.
    Secondo gli investigatori il 34enne si dedicava allo spaccio itinerante tra piazza Pepe e piazzetta Orticello al Loreto, in sella alla sua bicicletta sulla quale sono in corso accertamenti sula provenienza.
    Durante una perquisizione nella sua abitazione i poliziotti hanno trovato una valigetta "24 ore" contenente, tra l'altro, circa 300 grammi di eroina, circa 38 grammi di marijuana, materiale per il confezionamento della droga e 1695 euro in banconote di vario taglio. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie