Campania

Whirlpool: lavoratori a Mattarella,lo Stato non ci abbandoni

A Pozzuoli consegnata lettera allo staff del Capo dello Stato

(ANSA) - NAPOLI, 11 SET - "Egregio Presidente Mattarella, le scriviamo per chiedere un Suo diretto interessamento sulla vertenza: non permetta che una lotta civile, democratica e giusta, possa subire un colpo tale da dimostrare che chi sta dalla parte dello Stato, crede nelle istituzioni e pretende il rispetto dei propri diritti in maniera civile, possa scoprire di avere torto e di venire abbandonato da chi ha giurato nelle Sue mani di difendere la Costituzione, i cittadini e il proprio Paese". E' quanto scrivono i lavoratori della Whirlpool di Napoli in una lettera, firmata dalle Rsu dello stabilimento di via Argine, che hanno consegnato oggi allo staff del Capo dello Stato, Sergio Mattarella, in occasione della visita al Rione Terra di Pozzuoli. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie