Campania

Boom di arrivi a Procida e Ischia nel week-end

+ 43% sull' anno scorso per la prossima capitale della cultura

(ANSA) - ISCHIA, 14 GIU - Numeri di rilievo per i flussi turistici di Ischia e Procida anche nel secondo weekend di giugno, con le due isole preferite da migliaia di vacanzieri che sono sbarcati in quantità da navi ed aliscafi.
    I numeri degli arrivi nei porti isolani, registrati dalle Capitanerie di Porto, sono rilevanti soprattutto per Procida che ha registrato un incremento del 43 % di ospiti sbarcati rispetto allo stesso weekend dello scorso anno, con 7.651 persone arrivate sull'isola di cui quasi 3 mila solo nella giornata di ieri.
    La prossima capitale italiana della Cultura è stata preferita da numerose comitive turistiche organizzate che hanno affollato il centro storico, le stradine ed i lidi isolani mettendo a dura prova i trasporti ed i servizi pubblici, anche marittimi, con il divieto anti-Covid di superare il 50 % della capienza a bordo dei mezzi marittimi ieri sera è stata effettuata una corsa straordinaria per Pozzuoli con nave traghetto per riportare in terraferma gli ultimi ospiti dell'isola di Arturo.
    Arrivi in netto aumento anche ad Ischia, dove sono sbarcati 15 mila passeggeri rispetto agli 11.000 dello scorso anno, attirati in particolar modo dalle spiagge e dai parchi idrotermali.
    Le forze dell'ordine hanno vigilato sulla movida e sabato sera i carabinieri hanno assicurato il rispetto delle norme anti contagio sulla Riva Destra affollata di giovani, con stop alla musica ed agli assembramenti.
    Sull'isola verde questa settimana riaprono molti hotel e da domani ritorna attivo il porto commerciale di Forio. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie