Scuola: a C. Mare rientro domani per le superiori

Oggi istituti sanificati e dotati di termoscanner

(ANSA) - CASTELLAMMARE DI STABIA, 19 APR - Folla davanti alle scuole secondarie e primarie di Castellammare di Stabia (Napoli). I genitori questa mattina hanno accompagnato i figli a scuola, affollando gli ingressi.
    Ma gli studenti degli istituti superiori oggi continuano in Dad. I dirigenti scolastici hanno reputato di dover accogliere i giovani in aule sanificate.
    Domani entrera' il 50 % della platea scolastica, in doppio turno d'ingresso ed in varchi separati, per ridurre al massimo gli assembramenti davanti ai cancelli. Ad ogni varco le scuole si sono dotate di rilevatori facciali per controllare la temperatura corporea e l' adozione corretta delle mascherine.
    Distributori di gel igienizzanti sono stati installati agli ingressi, nei corridoi e davanti alle porte di ogni aula. Poi, ci saranno bidelli e volontari a regolare l'affluenza e il distanziamento.
    ''L'ordinanza per la riapertura degli istituti superiori è arrivata solo sabato, non avevamo tempo per sanificare i locali prima di oggi, ecco perché la riapertura è stata rinviata a domani - dice la vicepreside del liceo 'Severi', Anna Parmendola - Ma le lezioni non sono sospese e i ragazzi non sono stati abbandonati. In questo momento si sta facendo regolare lezione in Dad''. Intanto, si attende divedere se gli studenti dello ''Sturzo-Vitruvio'' attueranno lo sciopero, com'era stato preannunciato nelle scorse ore, per contestare la disorganizzazione con cui sono stati riaperti gli istituti superiori e per i problemi dei trasporti. In molti avrebbero voluto chiudere l'anno con l'ultimo mese di Dad, per evitare il rischio di portare a casa un contagio da Covid-19. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie