Picchia la moglie e tenta di soffocarla, arrestato

Terzo caso in pochi giorni in area metropolitana di Napoli

(ANSA) - NAPOLI, 22 FEB - L'ha picchiata e ha tentato di soffocarla. Ennesimo caso di violenza sulle donne: il terzo arresto in pochi giorni dei carabinieri nell'area metropolitana di Napoli. Questa volta è accaduto a Miano. Allertati da un familiare, i carabinieri sono intervenuti nell'abitazione di un 40enne, già noto alle forze dell'ordine, e hanno scoperto che aveva prima picchiato e poi tentato di soffocare la moglie 37enne. Non solo, ha anche scaraventato a terra la suocera che aveva provato a difendere la figlia. L'uomo è stato arrestato, per la donna una prognosi di 21 giorni. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie