Covid: De Luca, Campania è regione che ne uscirà prima

Per gennaio piano vaccinazioni straordinario

(ANSA) - NAPOLI, 04 DIC - "Abbiamo la conferma di quello che mi ero permesso di anticiparvi, e cioè che si conferma che la regione Campania alla fine sarà la regione che esce dal covid prima delle altre, meglio delle altre e in un contesto di totale trasparenza. Un po' di pazienza ma ci stiamo arrivando". Così il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, nel corso della diretta Facebook.
    In attesa di conoscere in quale zona rientrerà la Campania, De Luca anticipa "che sarà vietato raggiungere le seconde case".
    Rivolge un appello ad essere "rigorosi": "Zona rossa, gialla, verde o a pois lasciate perdere cerchiamo di essere ognuno di noi noi responsabile verso se stessi e la comunità". Poi anticipa le mosse sul piano vaccini anti Covid: "Per la prima decade di gennaio faremo una sorta di esercitazione generale, per verificare il piano organizzativo che abbiamo messo in piedi. Stiamo rifornendo tutte le strutture territoriali dei congelatori a meno 80 gradi per essere pronti già a metà gennaio a mettere in piedi un piano di vaccinazione straordinario. Anche in questo saremo all'avanguardia". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie