Trasporti: Napoli; venerdi sciopero Anm di 4 ore

Stop dalle 11 alle 15, previste fasce garanzia

(ANSA) - NAPOLI, 30 NOV - Sciopero di quattro del trasporto pubblico locale venerdi 4 dicembre. A promuoverlo sono le sigle sindacali FIT CISL e FAISA CISAL. Lo sciopero è indetto dalle ore 11 alle ore 15. L'Anm informa che l'eventuale interruzione dei servizi di trasporto verrà gestita nel rispetto delle fasce di garanzia. Le Funicolare Chiaia, Centrale e Montesanto effettueranno l'ultima corsa alle ore 10.40 e riprenderanno il servizio con prima corsa pomeridiana delle ore 15.20. L'azienda ricorda che l'impianto di Mergellina è chiuso e che le modalità seguono quelle del servizio bus navetta sostitutivo. Per quanto riguarda la linea 1 della metropolitana l'ultima corsa del mattino garantita da Piscinola è alle ore 10.30 e da Garibaldi alle ore 10.30. Il servizio riprende con la prima corsa pomeridiana da Piscinola alle ore 15.51 e da Garibaldi alle ore 16.31. Le linee di superficie: (tram, bus, filobus) subiranno lo stop al servizio dalle ore 11:00 alle ore 15:00. Le ultime partenze saranno effettuate circa 30 minuti prima l'inizio dello sciopero per riprendere circa 30 minuti dopo la fine dello sciopero. Le motivazioni alla base dello sciopero di 4 ore indetto dalle organizzazioni sindacali FIT CISL e FAISA CISAL riguardano turni di lavoro e lo straordinario del personale, le attività di sanificazione, pulizia e manutenzione di mezzi e luoghi di lavoro. L'azienda evidenzia che i dati di adesione allo sciopero del 13 novembre 2020, proclamato da diversi sindacati, ha fatto registrare il 71 per cento di adesione del personale della linea 1 metropolitana e l'82 per cento di quello in servizio sugli impianti Funicolari con l'interruzione dei servizi. In superficie (bus, tram e filobus) hanno invece circolato il 49 per cento dei mezzi programmati mentre l'adesione allo sciopero del personale in turno è stata del 51 per cento. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie