Campania
  • Autore video: "Quelle immagini per lasciare traccia di quello schifo"

Autore video: "Quelle immagini per lasciare traccia di quello schifo"

"Chiedevo aiuto ma niente, mi hanno detto 'fatti i fatti tuoi'"

(ANSA) - NAPOLI, 12 NOV - "Ho girato quelle immagini perché volevo far vedere quello schifo: quando ho chiesto aiuto nessuno mi dava ascolto, c'è stato pure chi mi ha detto 'fatti i fatti tuoi'". A affermarlo, all'Ansa, è Rosario Lamonica, il 30enne autore del video diventato virale che ritrae un anziano senza vita in un bagno del pronto soccorso del Cardarelli.
    "Ero da due giorni in ospedale, - continua Rosario, che è positivo al coronavirus - per problemi di respirazione. Quella persona era con me in stanza, insieme con altri vecchietti che io, che stavo meglio, aiutavo". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie